Lean Manufacturing - La Produzione Snella

La Produzione Snella (Lean Manufacturing) č una filosofia di gestione del processo (Process Management) che deriva dal Toyota Production System (TPS) e da altri fonti.

E' riconosciuta per aver posto la sua enfasi sulla riduzione dei "sette sprechi" originali della Toyota per migliorare il valore per il cliente. La Produzione Snella (Lean Manufacturing) è spesso collegata con Six Sigma (programma di gestione della qualità) per l'enfasi sulla riduzione delle variazioni nel processo (o il suo Converse Smoothness).

La crescita costante di Toyota, da piccolo giocatore fino a diventare l'azienda automobilistica pių grande e con pių valore al mondo, ha focalizzato l'attenzione sul come è riuscita a farlo, rendendo "Lean Manufacturing" un tema caldo delle Scienze Manageriali all'inizio del 21° secolo.

La Produzione Snella in pratica!

Per molti, Lean Manufacturing č un set di strumenti che assistono nell'identificazione e nell'eliminazione costante degli sprechi (Muda): la qualità è migliorata, i tempi e i costi di produzione sono ridotti. Per risolvere il problema degli sprechi, Lean Manufacturing ha vari strumenti a sua disposizione. Questi includono Kaizen (il miglioramento continuo del processo), le "5 S", i "5 Perché?" e Poka-Yoke (anti-errori).

Esiste un secondo approccio alla Produzione Snella (promosso dalla Toyota) nel quale il focus è posto sull'implementare il "flusso" del lavoro (Muri) tramite il sistema e non solo con la riduzione. Le tecniche usate per migliorare il flusso includono il livellamento della produzione, Kanban (tecnica di gestione Pull) e la scatola Heijunka.

La differenza tra questi due approcci non è l'obiettivo da raggiungere ma il modo che si usa per raggiungerlo. L'implementazione di un flusso scorrevole espone i problemi di qualità che sono sempre esistiti e la riduzione degli sprechi è la sua naturale conseguenza. Il vantaggio di questo approccio è che prende una visione larga del sistema.

ODAS International Limited
E-mail: info@odas.it